Tu sei qui

CARICO/SCARICO - artigiani e commercianti

Share button

TAGLIANDO CORNICE GIALLA
 
 
DESCRIZIONE
Il permesso consente il transito all’interno della ZTL A, con esclusione della fascia oraria dalle ore 17,00 alle ore 20,00, ed il transito all’interno della ZTL B dalle ore 08,00 alle ore 11,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00. La sosta sia in ZTL A che in ZTL B è possibile per un tempo massimo di 20 minuti con disco orario negli orari in cui è previsto il transito.
 
REQUISITI
Per ottenere il permesso è richiesto:
  • lo svolgimento dell’attività di artigiano o commerciante in genere come risultante da visura della Camera di Commercio
  • la sede legale dell’attività deve essere posta in ZTL o se esterna alla ZTL deve essere dichiarata e documentata la necessità di movimentare con continuità merci o materiali all’interno della ZTL
  • il veicolo per cui si richiede il permesso deve essere adatto al trasporto di merci. Sono previste le tipologie M1 (auto) N1 (autocarri con massa complessiva fino a 3,5 t) e N2 (autocarri con massa complessiva da 3,5 t fino a 7,5 t). I veicoli a due ruote saranno autorizzati solo per le attività di consegna a domicilio.
  • possesso, a titolo di proprietà o con contratto di leasing o noleggio a lungo termine, del veicolo da parte della ditta che svolge l’attività di cui sopra, o del titolare in caso di ditta individuale. Nel caso in cui non ci siano veicoli intestati alla ditta è possibile inserire il veicolo appartenente ad uno dei soci, rilasciando un solo permesso.
MODALITA’
Il permesso è rilasciato presso lo Sportello Unico al titolare della ditta o ad un suo incaricato.
Per ogni ditta è possibile rilasciare un massimo di 2 permessi della durata di 2 anni, con scadenza fissata al 31 gennaio per gli artigiani e 28 febbraio per i commercianti. Ad ogni permesso è possibile abbinare un veicolo di proprietà della ditta o comunque ad essa riconducibile. Dei due permessi rilasciabili solo uno può essere abbinato ad un veicolo con massa superiore a 3,5t e fino a 7,5t. Per i veicoli con massa superiore a 7,5t il permesso viene rilasciato solo su disposizione della Commissione Permanente ZTL.
 
TEMPI
Il rilascio è immediato su richiesta o, qualora si presentasse la necessità, previo parere della Commissione Permanente ZTL

DOCUMENTI
E’ richiesta esibizione della visura camerale, delle carte di circolazione dei mezzi da autorizzare e di tutta la eventuale documentazione necessaria a dimostrare la detenzione del mezzo da parte della ditta richiedente.

COSTI
Il rilascio o il rinnovo di ogni permesso è soggetto al pagamento dell’imposta di bollo nella misura di euro 16 prevista dalla normativa vigente, da applicare anche alla richiesta. Nel caso in cui in un’unica istanza si richiedano più permessi il bollo da scontare nell’istanza è uno. Per ogni tipologia di permesso è inoltre previsto un contributo come di seguito specificato.
 
Tipologia
Costo
Bollo
Totale
1° PERMESSO
24 euro
16 euro + 16 euro
56 euro
2° PERMESSO
37 euro
16 euro + 16 euro
69 euro
PERMESSO cat. N2
184 euro
16 euro + 16 euro + 2 euro*
218 euro
*ulteriore bollo per costi oltre i 70 euro cat. N2 per autocarri con massa complessiva da 3,5 t fino a 7,5 t).

Tutti i costi del permesso, compresi quelli relativi all’imposta di bollo, si pagano allo Sportello al momento del rilascio del permesso.
In caso di veicolo ibrido-elettrico i permessi sono gratuiti e scontano esclusivamente l’imposta di bollo
Per i permessi rilasciati per mezzi alimentati a metano o gpl è previsto uno sconto sul contributo dovuto pari al 30%;
 
NORMATIVA
Artt. 25 e 25.2 del “Disciplinare per il rilascio delle autorizzazioni relative alla circolazione e sosta in deroga ai divieti vigenti nelle zone a traffico limitato” Delibera Giunta Comunale n 134 del 04/04/2019

NOTE
Il tagliando rilasciato, contenente tipologia del permesso, targa auto e data di scadenza, deve essere esposto sull’auto. In caso di smarrimento, furto o deterioramento può essere fatta richiesta di ristampa al costo di 10 euro. In caso di cambio auto durante il periodo di validità del permesso è possibile inserire la nuova targa al costo totale di 26 euro comprensivo di bollo.
Dove rivolgersi: