Tu sei qui

Bando di concorso pubblico per l'assegnazione in locazione di 11 alloggi di edilizia agevolata in Arezzo, piano integrato di intervento di Pescaiola

Share button

Il bando di concorso è pubblicato dal 12 aprile al 12 maggio 2021.

I requisiti di accesso sono esplicitati all'art. 2 del bando allegato a questa pagina.

Le caratteristiche degli alloggi sono riportate all'art. 6 del medesimo bando.

I canoni di locazione applicati sono i seguenti:

Calcolo affitti Arezzo Pescaiola 11 alloggi

Canone mensile

 

All.

Appartamento

(mq.)

sup. conv.

Logge

sup. conv.

Posto auto

sup. conv.

Totale sup. conv. (mq.)

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

70.04

70.92

45.01

50.31

45.01

68.80

69.40

71.03

45.01

68.79

69.09

70.04

70.92

54.01

55.34

54.01

75.68

76.34

71.03

54.01

75.67

76.00

6.05

7.49

5.45

8.44

9.63

7.95

6.05

7.49

5.31

7.95

7.95

1.51

1.87

1.36

2.11

2.41

1.99

1.51

1.87

1.33

1.99

1.99

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

25

5

5

5

5

3.75

5

5

5

3.75

3.75

5

76.55

77.79

51.37

57.42

52.42

75.79

75.91

77.90

51.34

75.78

76.08

         512.90

         521.21

         344.20

         384.71

         351.20

         507.78

         508.61

         521.95

         343.96

         507.71

         509.72

Oltre IVA 10%, oneri accessori previsti dalla legge e rimborso spese per servizi condominiali.

Gli alloggi, di proprietà della società Arezzo Casa SpA, via Margaritone n. 6, Arezzo, saranno locati con contratto da stipularsi ai sensi della Legge 431/1998 (4 anni di locazione, più 4 anni di rinnovo).

Le domande di partecipazione devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Arezzo, pena l’inammissibilità.
Si ricorda che saranno causa di esclusione anche l’omissione della sottoscrizione sul modulo di domanda o la mancanza della fotocopia di un valido documento di identità dell’intestatario qualora il modulo di domanda non sia stato sottoscritto in presenza del dipendente comunale incaricato.
Le domande devono essere presentate in bollo da € 16,00, ai sensi del D.P.R. 26.10.1972 n. 642, come modificato dal D.M. 20.8.1992.
Le domande dovranno essere consegnate, dall’interessato o da suo incaricato, presso lo Sportello Unico, Piazza A. Fanfani n. 1.
Qualora il partecipante preferisca inoltrare la domanda per posta, deve spedirla all’indirizzo:

  • Sportello Unico del Comune di Arezzo, piazza A. Fanfani n.1, 52100 Arezzo, mediante raccomandata postale A.R. o altro servizio equipollente, riportando nella busta nome, cognome, indirizzo del mittente e l’indicazione “bando per 11 alloggi piano integrato Pescaiola”
  • tramite PEC all’indirizzo comune.arezzo@postacert.toscana.it specificando nell’oggetto nome, cognome, indirizzo del mittente e l’indicazione “bando per 11 alloggi piano integrato Pescaiola”

entro e non oltre il termine perentorio delle ore 13:00 del 12 maggio 2021.
Per le domande spedite per via postale, farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante.
Il Comune non risponde degli eventuali ritardi o disguidi del Servizio Postale.
 

Ufficio Competente: 
Area tematica: